F1: Leclerc "Mercedes e Red Bull veloci, ma tutto possibile"

Pilota Ferrari: "Razzismo? Ho agito come pensavo e volevo io"

(ANSA) - ROMA, 09 LUG - "Red Bull e Mercede vanno veloci, ma tutto è possibile se riusciremo a sfruttare le nostre opportunità. La gara di domenica scorsa ha dato una bella iniezione di fiducia perché abbiamo visto che se facciamo tutto alla perfezione possiamo raggiungere grandi risultati". Charles Leclerc guarda con fiducia, e realismo, al gp bis in Austria: dopo il secondo posto in rimonta sulla pista Red Bull, il pilota Ferrari conferma che anche la fortuna ha avuto il suo peso. Ora c'è da aspettare anche i miglioramenti della monoposto. "Il pacchetto di aggiornamenti sarà importante, e se funzionano in modo corretto significa che stiamo lavorando nella direzione giusta". Sul rifiuto a inginocchiarsi nella protesta contro il razzismo, Leclerc nella conferenza stampa riportata da Sky ha ribadito: "C'era la possibilità di scegliere come farlo, e la mia manifestazione contro il razzismo si è vista così come pensavo io". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie