I tunnel di Elon Musk collegheranno Chicago con l'aeroporto

Trasporto sotterraneo su veicoli elettrici a 240 km all'ora

Il trasporto sotterraneo con cui Elon Musk vuol liberare le città dalle auto raccoglie i primi consensi. Il sindaco di Chicago ha infatti ingaggiato l'imprenditore per realizzare due tunnel che colleghino in 12 minuti la città e l'aeroporto.

Un portavoce del sindaco Rahm Emanuel ha confermato la selezione di The Boring Company, la società di Musk che si occupa di trasporti. L'annuncio dell'accordo è atteso per oggi.

In base all'intesa, l'azienda si accollerebbe l'intero costo del progetto.

I tunnel di Musk andrebbero a collegare Chicago e l'aeroporto internazionale O'Hare con veicoli elettrici che viaggiano fino a una velocità di 240 chilometri all'ora, trasportando ciascuno dalle 8 alle 16 persone.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA