Software&App
  1. ANSA.it
  2. Tecnologia
  3. Software & App
  4. WhatsApp lavora a funzione per prevenire furti di account

WhatsApp lavora a funzione per prevenire furti di account

Potrebbe inserire un nuovo codice di verifica

Su WhatsApp sarebbe in fase di test una nuova funzione mirata ad aggiungere un ulteriore step di sicurezza ogni volta che si effettua un nuovo accesso tramite iOS o Android, per limitare il fenomeno del furto di account. Lo riporta il sito specializzato WaBetaInfo che pubblica una immagine.

L'obiettivo della funzione è aggiungere un altro codice a 6 cifre, oltre a quello solitamente richiesto per accedere con il nostro numero di telefono su un altro smartphone diverso da quello che usiamo. Quindi una funzione diversa dall'autenticazione in due fasi già disponibile, poichè in questo caso si tratta dell'accesso a un nuovo dispositivo non precedentemente registrato con il proprio account. Quando il primo tentativo di accesso a WhatsApp andrà a buon fine per completare la procedura sarà quindi necessario inserire un altro codice a 6 cifre. Whatsapp invierà un messaggio al proprietario del numero di telefono per avvisarlo del tentativo di accesso.

Se questo è legittimo, si procederà con l'inserimento del nuovo codice, che dunque abiliterà del tutto l'uso dell'app e del profilo su un altro dispositivo.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Modifica consenso Cookie