Huawei: rallentano ricavi nei 9 mesi, +9,9% a 101 mld

Pesano gli effetti del Covid e del bando Usa all'accesso hi-tech

Huawei sconta la "forte pressione" sui conti nei primi nove mesi del 2020 causata sia dall'effetto del Covid-19 sia dal blocco Usa all'accesso di componenti vitali per la sua produzione: i ricavi si sono attestati a quota 671,3 miliardi di yuan (101 miliardi di dollari), in rialzo annuo del 9,9%, più che dimezzando il 24,4% dello stesso periodo del 2019.

I margini sui profitti sono stati pari all'8% contro l'8,7%. Nei primi 9 mesi, si legge in una nota, Huawei ha affermato che i risultati hanno "sostanzialmente incontrato le aspettative".
    
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie