18:51

Mondiali nuoto: oro Paltrinieri nei 1500, con primato europeo

Azzurro domina la gara, torna campione iridato dopo 5 anni

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - ROMA, 25 GIU - Oro di Gregorio Paltrinieri nei 1500sl a Budapest nell'ultima giornata dei Mondiali di nuoto, col primato europeo. Dopo la sconfitta negli 800, l'olimpionico azzurro è tornato sul gradino più alto del podio nella distanza più lunga dopo gli ori 2015 e 2017 e il bronzo nel 2019.
    Paltrinieri ha dominato la gara dalla prima vasca e ha chiuso con il tempo di 14:32.80, nuovo record continentale Molto staccati gli altri occupanti del podio: lo statunitense Robert Finke (14:36.70) e il tedesco Florian Wellbrock (14:36.94).
    (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    18:47

    Incendi: Prot.Civile, oggi 16 richieste d'intervento aereo

    5 in Sicilia, 4 in Calabria e Sardegna, 2 in Puglia, 1 nel Lazio

    Chiudi  (ANSA)

    (ANSA) - ROMA, 25 GIU - Gli equipaggi dei Canadair e degli elicotteri della flotta aerea dello Stato, coordinati dal Dipartimento della Protezione Civile sono stati impegnati oggi dalle prime luci del giorno nelle operazioni di spegnimento dei numerosi incendi boschivi per cui si è reso indispensabile il supporto aereo alle operazioni svolte dalle squadre a terra.
        Secondo i dati disponibili alle ore 18.30, sono 16 le richieste di concorso aereo ricevute dal Centro Operativo Aereo Unificato del Dipartimento, di cui 5 dalla Sicilia, 4 dalla Calabria e dalla Sardegna, 2 dalla Puglia e uno dal Lazio.
        L'intenso lavoro svolto dai piloti dei mezzi aerei ha permesso di mettere sotto controllo o spegnere, finora, 8 roghi. Le attività di lancio di acqua e liquido ritardante ed estinguente proseguiranno finché le condizioni di luce consentiranno di operare in sicurezza. (ANSA).
       

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      17:55

      Borrell in Iran, colloqui sul nucleare riprenderanno a breve

      'Ue vuole migliori relazioni, ma serve accordo'

      Chiudi  (ANSA)

      (ANSA) - TEHERAN, 25 GIU - I colloqui sul nucleare iraniano riprenderanno nei prossimi giorni: lo ha detto l'alto rappresentante per politica estera dell'Ue, Josep Borrell, oggi in visita a Teheran.
          "La mia visita a Teheran ha un obiettivo principale: dare nuovo slancio ai negoziati e riportare in carreggiata l'accordo nucleare Jcpoa", ha scritto Borrell su Twitter. "Da quando ho messo in pausa i colloqui di Vienna, sono passati tre mesi.
          Dobbiamo interrompere l'attuale dinamica di escalation e accelerare il nostro lavoro. Dobbiamo chiudere l'accordo ora.
          Nell'incontro con il Ministro degli Esteri iraniano Hossein Amir-Abdollahian abbiamo concordato la ripresa dei negoziati tra Iran e Stati Uniti nei prossimi giorni, facilitati dal mio team, per risolvere le ultime questioni in sospeso. Le nostre relazioni bilaterali hanno un enorme potenziale, ma senza un Jcpoa funzionante non possiamo sviluppare pienamente le nostre relazioni. Ho anche sollevato questioni urgenti come la sconcertante detenzione di cittadini europei in Iran e ho chiesto il loro rilascio", ha aggiunto.
          "L'Ue ha deciso di offrire ai Paesi del golfo una cooperazione più profonda, per la sicurezza, il digitale, la transizione verde e il commercio - ha aggiunto Borrell -. E non posso immaginare la regione senza l'Iran, perché siete fondamentali per la stabilità della regione. Come Ue vogliamo rafforzare le nostre relazioni bilaterali perché sono convinto che abbiamo un grande potenziale: le nostre economie sono complementari, siamo grandi mercati, possiamo fare molto sul gas e il petrolio. Ecco perché abbiamo bisogno dell'accordo sul nucleare". (ANSA).
         

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        17:48

        Putin, forniremo missili Iskander-M alla Bielorussia

        A corto raggio, capaci di trasportare testate nucleari

        Chiudi  (ANSA)

        (ANSA) - ROMA, 25 GIU - La Russia fornirà alla Bielorussia missili a corto raggio Iskander-M, tra i più moderni nell'arsenale di Mosca e capaci anche di trasportare testate atomiche. Lo ha annunciato il presidente Vladimir Putin, citato dalle agenzie russe, dopo un incontro a San Pietroburgo con il suo omologo bielorusso Alexander Lukashenko. (ANSA).
           

          RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

          17:41

          Sindaco, Severodonetsk interamente occupata dai russi

          Separatisti, ora controlliamo anche Azot, 800 civili evacuati

          Chiudi  (ANSA)

          (ANSA) - ROMA, 25 GIU - Il sindaco di Severdonetsk, Oleksandre Striouk, ha annunciato che i russi hanno il "totale controllo" della città. Il sindaco ha parlato alla televisione ucraina, mentre i separatisti filo-Mosca hanno confermato di aver occupato anche dell'impianto chimico di Azot, dove erano rimasti gli ultimi soldati ucraini. E che oltre 800 civili che si nascondevano all'interno sono stati "evacuati". (ANSA).
             

            RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

            17:36

            G7, a Monaco corteo di protesta contro il vertice

            Migliaia di persone al corteo indetto da 15 ong per l'ambiente

            Chiudi  (ANSA)

            (ANSA) - MONACO, 25 GIU - Striscioni, palloncini colorati, musica: urlando slogan contro la guerra ma anche per la difesa del clima alcune migliaia di persone sono sfilate per le vie del centro di Monaco Baviera in protesta contro il vertice del G7, in programma dal 26 al 28 giugno al castello di Elmau, sulle Alpi bavaresi.
                Alla partenza del corteo iniziato sulla spianata dove si tiene ogni anno l'Oktoberfest della capitale della Baviera erano presenti secondo la polizia tedesca circa 3.500 persone (inizialmente erano attese almeno 20.000 persone) ma la manifestazione continuerà per tutto il pomeriggio. Il corteo, indetto da 15 organizzazioni per la difesa dell'ambiente e la lotta alle disuguaglianze, da Attac al Wwf, ha mosso i primi passi in modo pacifico e per il momento non si sono registrati incidenti. (ANSA).
               

              RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

              17:34

              Capo 007 Kiev, svolta a agosto, torneremo ai confini del '91

              'Stop ai combattimenti entro la fine dell'anno'

              Chiudi  (ANSA)

              (ANSA) - ROMA, 25 GIU - La ritirata da Severodonetsk è stata "tattica e organizzata, il nostro comando ha deciso di raggrupparsi su nuove posizioni". Lo ha detto il capo dell'intelligence militare ucraino Kyrylo Budanov in un'intervista a Itv News. Assicurando che "l'Ucraina tornerà ai suoi confini del 1991. Non ci saranno altri scenari e non ne stiamo considerando altri. Prima della fine dell'anno i combattimenti attivi diminuiranno praticamente a zero.
                  Riprenderemo il controllo dei nostri territori nel prossimo futuro". Ed ha aggiunto: "A partire da agosto si verificheranno eventi che dimostreranno al mondo che la svolta comincia ad avere luogo". (ANSA).
                 

                RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

                17:30

                Biden, decisione sull'aborto devastante e dolorosa

                'Difenderemo i diritti riproduttivi delle donne americane'

                Chiudi  (ANSA)

                (ANSA) - WASHINGTON, 25 GIU - "La decisione presa ieri dalla Corte Suprema è devastante e dolorosa. Difenderemo i diritti riproduttivi delle donne americane". Lo ha detto il presidente americano Joe Biden firmando la legge per una stretta sulle armi. (ANSA).
                   

                  RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


                  Modifica consenso Cookie