03:02

Borsa di Tokyo apre in ribasso (-0,31%)

Riemergono i timori di nuove dispute commerciali Cina-Usa

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - TOKYO, 17 LUG - La Borsa di Tokyo inizia gli scambi col segno meno, seguendo la correzione degli indici azionari Usa, in scia ai rinnovati timori di ulteriori inasprimenti delle dispute commerciali tra Pechino e Washington dopo le ultime dichiarazioni del presidente statunitense Donald Trump su possibili nuovi dazi. Il Nikkei cede lo 0,31% a quota 21.468,84, con una perdita di 66 punti. Sul fronte dei cambi lo yen si svaluta leggermente sul dollaro a un livello di 108,20, e a 121,30 sull'euro.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

01:14

Passa risoluzione contro commenti Trump

Votano con dem anche 4 deputati repubblicani e un indipendente

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - NEW YORK, 17 LUG - La Camera americana a maggioranza democratica approva la risoluzione che condanna i commenti razzisti del presidente Donald Trump contro le deputate progressiste appartenenti a minoranze. Il via libera è arrivato al termine di una seduta convulsa, durante la quale la speaker Nancy Pelosi è stata ripresa dai colleghi per aver violato le regole vigenti, che vietano di definire il presidente razzista o dire dichiarare razzisti i suoi commenti. La risoluzione è stata approvata con 240 voti a favore e 187 contrari. Ai democratici compatti che hanno votato a favore si sono uniti quattro repubblicani e un indipendente.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

00:25

Francia:Borne nominata ministra Ecologia

Lo conferma l'Eliseo. Sostituisce De Rugy travolto da scandalo

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - PARIGI, 17 LUG - In una nota diffusa a tarda notte, l'Eliseo ha confermato la nomina - anticipata dai media francesi - della ministra dei Trasporti, Elisabeth Borne, come ministra della Transizione ecologica e solidale, in sostituzione del ministro dimissionario travolto dalle polemiche sul suo stile di vita sfarzoso, Francois De Rugy.
    Borne, responsabile del portafoglio Trasporti da due anni, era piazzata finora sotto all'autorità dello stesso ministero della Transizione ecologica. Contrariamente al suo predecessore, non avrà tuttavia il rango di 'ministro di Stato', il più importante nella gerarchia governativa francese.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

23:41

Perù: arrestato ex presidente Toledo

In esecuzione di una richiesta di estradizione di Lima

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - LIMA, 16 LUG - L'ex presidente peruviano Alejandro Toledo è stato arrestato oggi negli Stati Uniti in esecuzione di una richiesta di estradizione presentata dalla magistratura di Lima che lo accusa dei presunti reati di corruzione e riciclaggio nell'ambito dell'inchiesta sulle tangenti pagate dalla compagnia brasiliana Odebrecht. La notizia dell'arresto di Toledo, presidente fra il 2001 ed il 2006, è stata resa nota via Twitter dal Ministero pubblico peruviano, il quale ha precisato che esso è stato reso possibile grazie all'intervento dell'Unità di cooperazione giudiziaria internazionale.
    La Procura a Lima ha infine segnalato che l'ex capo dello Stato comparirà venerdì mattina davanti alle autorità giudiziarie statunitensi della California che avvieranno le procedure per la sua estradizione.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

23:37

Usa: 21 anni età acquisto sigarette

Cuomo, prevenire una nuova generazione di dipendenti

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - NEW YORK, 16 LUG - New York alza a 21 anni l'età necessaria per acquistare le sigarette, anche quelle elettroniche e i vaporizzatori. Il governatore Andrew Cuomo ha firmato il provvedimento, trasformandolo in legge: entrerà in vigore fra 120 giorni.
    "Aumentando l'età da 18 a 21 anni possiamo evitare che le sigarette e le sigarette elettroniche finiscano nelle mani dei più giovani e prevenire così che una nuova intera generazione di newyorkesi diventi dipendente" dalle bionde, afferma Cuomo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

23:33

Trump riapre su vendita F35 a Turchia

'Amministrazione Obama non volle venderle i Patriot'

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - WASHINGTON, 16 LUG - Donald Trump e il segretario di stato Mike Pompeo stanno rivedendo le loro opzioni dopo il recente acquisto da parte della Turchia del sistema missilistico russo S-400. Lo rende noto il dipartimento di stato Usa.
    Poche ore fa il tycoon aveva preannunciato lo stop della vendita degli F35 ma aveva insistito sulle "buone relazioni" con il presidente turco Recep Tayyip Erdogan e sostenuto che Ankara e' stata costretta ad acquistare gli S400 dopo che l'amministrazione Obama si era rifiutata di venderle i Patriot.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


22:06

Ong, 'migranti in container a Mentone'

Medecins du Monde si appella a Onu contro pratiche della Francia

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - PARIGI, 16 LUG - "Ogni notte, al posto di frontiera di Mentone, delle persone vengono rinchiuse in container.
    Affinché cessino le violazioni dei diritti degli esiliati al confine franco-italiano invitiamo il relatore speciale dell'Onu a venire sul terreno": è quanto scrive su Twitter l'Ong francese, Medecins du Monde, precisando di essersi rivolta alla procura di Nizza, per denunciare questi oltraggi "inaccettabili" ai diritti fondamentali dell'uomo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

21:47

Germania: Akk sarà ministro della Difesa

La leader della Cdu prenderà il posto della von der Leyen

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - BERLINO, 16 LUG - La leader della Cdu tedesca Annegret Kramp-Karrenbauer prenderà il posto di Ursula von der Leyen come ministro della Difesa nel governo tedesco. Lo rendono noto diversi media tedeschi.
    Nei giorni scorsi, quando Ursula von der Leyen era stata indicata come presidente della Commissione europea, Kramp-Karrenbauer aveva fatto sapere di non essere interessata ad avere un ruolo di governo, preferendo, invece, dedicarsi soltanto alla guida del partito.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA