Muore sospetta overdose, padre scrisse libro dipendenza droga

Nel volume spiegava come era uscito dal tunnel

Sono stati soccorsi insieme, padre e figlio, in strada, nella tarda serata di ieri a Lido di Camaiore, in Versilia. Per il giovane, 25 anni, arrivato appena il giorno prima da Torino dove viveva, non c'è stato però nulla da fare. Il padre, 54 anni, è ricoverato in gravi condizioni all'ospedale. Per entrambi al momento, anche sulla base di alcuni riscontri medici, gli investigatori ipotizzano un malore dovuto all'assunzione di sostanze stupefacenti, forse mischiate ad alcool. L'uomo aveva scritto un libro in cui raccontava la sua dipendenza dalla droga e di come ne era uscito, invitando a non cadere nel baratro e volendo dare un messaggio di speranza.

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie