Calcio: Chiesa 'grazie Fiorentina sono cresciuto'

Offese mio fratello non da tifosi viola, non voglio far polemica

(ANSA) - TORINO, 30 OTT - "Avrei voluto fare questa conferenza 20 giorni fa, quando sono arrivato qui, ma causa bolla e poi partite ravvicinate non siamo riusciti. Ringrazio pubblicamente la Fiorentina e la città di Firenze per questi 14 anni, sono cresciuto come uomo e calciatore. Ringrazio Della valle, Commisso e i tifosi che mi hanno supportato nel bene e nel male". Così Federico Chiesa nella sua prima conferenza stampa da giocatore della Juventus. "Le offese a mio fratello non arrivano da chi tifa viola o segue il calcio. Usano i social solo per offendere e per invidia - aggiunge - Non voglio fare polemica e non mi sono mai comportato male, ma voglio solo guardare al mio futuro con la Juventus". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie