Covid: in Toscana altri 2.361 positivi e 52 decessi

'Solo' 8 ricoveri in più, calo 7 pazienti in rianimazione

(ANSA) - FIRENZE, 17 NOV - In Toscana frena un po' l'aumento quotidiano dei nuovi positivi, più 2.361 (contro i 2.433 dell'ultima rilevazione), pari al 2,9% in più del totale di ieri e che oggi è di 84.197 da inizio pandemia. Ma la regione risale dall'8/o al 7/o posto per numerosità di casi con circa 2.258 contagiati per 100.000 abitanti (la media italiana è di circa 1.998 x100.000): le province con il tasso più alto sono Prato con 2.872 casi x100.000 abitanti, Pisa con 2.782, Massa Carrara con 2.679, la più bassa Grosseto con 1.275. L'età media dei nuovi casi è di 49 anni circa. Purtroppo si registrano anche 52 decessi in più - 28 uomini e 24 donne con un'età media di 83 anni - che portano il totale complessivo a 1.967.
    I guariti crescono del 7,7% e raggiungono quota 28.078 (33,3% dei casi totali). I tamponi eseguiti hanno raggiunto quota 1.363.146, 15.695 in più rispetto a ieri, di cui il 15% positivo. Sono invece 6.961 i soggetti testati oggi (escludendo i tamponi di controllo), di cui il 33,9% è risultato positivo. A questi si aggiungono i 2.753 tamponi antigenici rapidi eseguiti oggi. Gli attualmente positivi sono oggi 54.152, +0,6% rispetto a ieri. I ricoverati sono 2.069 (8 in più rispetto a ieri), di cui 277 in terapia intensiva (7 in meno).
    Complessivamente, 52.083 persone sono in isolamento a casa, poiché presentano sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi. Altre 47.784 sono sempre isolate perché contatti di contagiati. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie