Covid, il punto in Toscana

Intanto nuovi casi scesi 1.323 ma altri 48 decessi e 45 ricoveri

(ANSA) - FIRENZE, 23 NOV - Nonostante il calo dell'indice di contagiosità Rt, che passa dall'1,8 (settimana 2-8 novembre) all'1,34 (settimana 9-15 novembre), la Toscana si conferma zona rossa per criticità relative alla pressione sul sistema sanitario, alla capacità di tracciamento e alla percentuale di positivi sui tamponi eseguiti. E' quanto emerso dall'ultimo report pubblicato dall'Agenzia regionale di sanità (Ars). In particolare, secondo il report "per la Toscana è confermato il superamento della soglia sul tasso di occupazione delle terapie intensive (47% pressoché stabile rispetto alla settimana precedente) e rispetto ai posti letto in area medica (36% in lieve diminuzione rispetto alla settimana precedente)".
    Oggi comunque i nuovi casi sono stati 1.323, in calo rispetto a ieri ma a fronte di 10.551 tamponi molecolari e 1.182 test rapidi: nella precedente rilevazione i positivi stati 1.929 su 17.481 tamponi e 2.246 tamponi antigenici rapidi. La nuova percentuale di incidenza positivi-tamponi è del 12,5. Purtroppo si registrano altri 48 decessi e rispetto a ieri ci sono stati 45 ricoveri in più che portano il totale a 2.128 di cui 296 in terapia intensiva (2 in meno). (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030



      Modifica consenso Cookie