Aeroporto di Bolzano, esposto dei Verdi

In concomitanza con firma contratto cessione a privati di Abd

(ANSA) - BOLZANO, 16 SET - I Verdi dell'Alto Adige hanno presentato un nuovo esposto alla Corte dei conti sulla questione aeroporto. Questa mattina, mentre il presidente Arno Kompatscher firmava il contratto di cessione ai privati della società provinciale Abd Airport Spa, il gruppo dei Verdi in Consiglio provinciale ha infatti inviato un secondo esposto, dopo quello del 26 luglio, alla magistratura contabile. Secondo i Verdi, si legge in una nota, si prospetterebbe una ipotesi di danno erariale e si chiede quindi di verificare se la cessione di Abd a un prezzo dieci volte inferiore al suo valore patrimoniale non abbia configurato un inammissibile danno erariale.
    "È un errore politico molto grave quello che il presidente Kompatscher sta compiendo oggi. Si è lasciato impelagare in una disputa di principio su chi ha ragione e chi ha torto, invece che rispettare il risultato del referendum", commentano i consiglieri provinciali del gruppo dei Verdi in una nota.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Videonews Alto Adige-Südtirol