Grande Guerra: a Trento celebrazione in memoria vittime

Al cimitero deposta corona di Federazione Schuetzen

(ANSA) - TRENTO, 14 OTT - Al via oggi al cimitero di Trento le celebrazioni ufficiali per la giornata in ricordo delle vittime della prima guerra mondiale, che proseguiranno fino al 17 ottobre.
    La Federazione degli Schützen del Trentino, rappresentata dal presidente Enzo Cestari, ha deposto una corona di fiori al Sacrario militare. Al momento commemorativo hanno partecipato anche Giuseppe Ferrandi, direttore della Fondazione Museo storico del Trentino, Walter Kaswalder, presidente del Consiglio provinciale, Roberto Paccher, presidente del Consiglio regionale e Corrado Bungaro, assessore comunale. "Il 14 ottobre è una data simbolica, che deve colmare un vuoto nella nostra memoria e costituire un momento importante per tutta la comunità trentina", ha detto Ferrandi. Il direttore della Fondazione Museo storico del Trentino ha anche ricordato come sia "indispensabile trasmettere ai giovani una consapevolezza profonda degli avvenimenti accaduti un secolo fa, in modo da rendere onore alle migliaia di caduti della Grande Guerra".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Videonews Alto Adige-Südtirol