Trentino AA/S
  1. ANSA.it
  2. Trentino AA/S
  3. Cassazione conferma condanna a 30 anni per omicida Beutel

Cassazione conferma condanna a 30 anni per omicida Beutel

Nel 2018 aveva ucciso la moglie nella loro casa a Merano

(ANSA) - BOLZANO, 28 SET - La Corte di Cassazione ha respinto il ricorso presentato dagli avvocati difensori di Johannes Beutel, l'austriaco che il 24 settembre 2018 uccise con 43 coltellate sua moglie Alexandra Riffeser nella loro casa di Merano. La coppia si stava per separare. Buetel era stato condannato, sia in primo che in secondo grado, alla pena di 30 anni di reclusione, cioè il massimo previsto con il rito abbreviato per il reato di omicidio volontario aggravato. La difesa aveva fatto ricorso in Cassazione contestando l'aggravante della crudeltà e sperando così in una condanna più lieve, ma il ricorso è stato respinto. La Cassazione ha anche condannato Beutel al pagamento delle spese processuali. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Videonews Alto Adige-Südtirol


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie