Voli da Perugia per Milano e Rotterdam

Atteso incremento "almeno" 50 mila passeggeri nel 2020

Milano e Rotterdam sono le due nuove destinazioni che si potranno raggiungere con voli in partenza dall'aeroporto internazionale dell'Umbria 'San Francesco d'Assisi'. Il 18 aprile il primo decollo per la città olandese, grazie al vettore Transavia Airlines, con frequenza di due volte a settimana, mercoledì e sabato. Dal 27 ottobre invece, e con frequenza giornaliera, lo scalo perugino aprirà la stagione autunnale con il nuovo volo Alitalia per Milano Linate.
    L'annuncio è stato dato dal direttore generale di Sviluppumbria Mauro Agostini e dal presidente della Sase, Ernesto Cesaretti, insieme al direttore dello scalo aeroportuale perugino, Umberto Solimeno. Voli che nel 2020, secondo le prime previsioni, "incrementeranno il traffico di almeno 50 mila passeggeri e consentiranno di superare il record del 2015".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA