In tanti a mostra Tartufo Città Castello

Per organizzatori "bilancio positivo" nonostante maltempo

Il tempo incerto non ha fermato appassionati e turisti che hanno affollato la 40/a edizione della mostra del Tartufo bianco di Città di Castello, conclusa domenica.
    Gli organizzatori e i vertici delle istituzioni locali hanno parlato di "bilancio positivo".
    Nella mattina di domenica si è tenuto un tavolo operativo con anche il presidente del Centro nazionale studi sul Tartufo di Alba Antonio Digiacomi e con il presidente dell'Associazione Città del tartufo Michele Boscagli durante il quale sono stati valutati progetti e prospettive di collaborazione tra cui una trasferta a Matera, Capitale europea della cultura, e a New Tork durante EatItaly.
    Organizzatori e Ordine dei giornalisti dell'Umbria - presente con il segretario Felice Fedeli - hanno poi consegnato una targa alla famiglia, la moglie Maria Guadagni e i figli, Marco, Riccardo e Cristiana, di Sandro Ceccagnoli, caporedattore del Tg1 scomparso di recente e molto legato alla mostra.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere