Umbria
  1. ANSA.it
  2. Umbria
  3. L'Assemblea informa
  4. Regione: martedì si riunisce Assemblea legislativa Umbria

Regione: martedì si riunisce Assemblea legislativa Umbria

Per interrogazioni risposta immediata, mozioni e nomine

(ANSA) - PERUGIA, 26 SET - L'Assemblea di Palazzo Cesaroni si riunirà domani, martedì 27 settembre, inizio dei lavori ore 9.30. All'ordine del giorno interrogazioni a risposta immediata (question time), mozioni e nomine.
    All'ordine del giorno - riferisce Palazzo Cesaroni - "Interventi per il miglioramento della sicurezza stradale della strada statale numero 219 Pian d'Assino nel comune di Gubbio", interroga il consigliere regionale Manuela Puletti (Lega), risponde l'assessore Enrico Melasecche; "Formazione complementare in assistenza sanitaria per l'operatore socio sanitario", interroga Andrea Fora (Patto civico), risponde Luca Coletto; "Quantificazione ed incidenza della spesa sanitaria per gli stranieri temporaneamente ed irregolarmente presenti nel nostro territorio", interrogano Stefano Pastorelli e Paola Fioroni (Lega), risponde Luca Coletto; "Estensione del periodo di validità dei flaconcini dei vaccini anti-covid-19", interroga Valerio Mancini (Lega), risponde Luca Coletto; "Stabilizzazione personale sanitario che ha prestato servizio durante l'emergenza covid-19", interrogano Simona Meloni, Tommaso Bori, Michele Bettarelli e Fabio Paparelli (Pd) risponde Luca Coletto; "Ritardi adozione calendario venatorio 2022/2023", interroga Michele Bettarelli (Pd), risponde Roberto Morroni; "Nuovo impianto essiccamento fanghi in zona maratta a terni a pochi metri dal centro abitato, pericolo molestie per la popolazione.
    Necessità di promuovere progetti di sviluppo alternativi allo smaltimento di rifiuti per la Conca ternana", interroga Thomas De Luca (M5S), risponde Roberto Morroni; "Scongiurare, a causa del caro energia, la chiusura di impianti sportivi, il fermo delle attività di molte associazioni dilettantistiche o l'innalzamento importante delle tariffe, che impedirebbe la pratica sportiva  a molti umbri a partire da bambini e persone con minori mezzi. Intendimenti della giunta per sostenere finanziariamente associazioni e enti sportivi, con attenzione particolare a fasce della popolazione economicamente più esposta praticante lo sport, veicolo di salute, felicità, inclusione sociale ed orgoglio nazionale", interroga Vincenzo Bianconi (Misto), risponde Paola Agabiti.
    Le mozioni riguardano "misure indifferibili ed urgenti per il sostegno di famiglie e imprese contro il caro bollette e la crisi energetica: patto per l'energia per l'Umbria", a firma Thomas De Luca (M5s); "Misure funzionali al raggiungimento dell'autonomia energetica regionale", a firma Daniele Carissimi (Lega); "Interventi volti a sostenere le famiglie contro il caro libri e a favore del trasporto pubblico gratuito per gli studenti", a firma Tommaso Bori e Simona Meloni (Pd).
    In programma inoltre la "Nomina di sei componenti del consiglio direttivo del Centro studi giuridici e politici della Regione Umbria".
    "Nomina del collegio dei revisori dei conti dell'Ente Acque Umbro Toscane (Eaut)" (relatore Daniele Nicchi, presidente della Prima Commissione). Con un ordine del giorno aggiuntivo, il presidente dell’Assemblea legislativa dell’Umbria, Marco Squarta, ha inserito fra gli atti in votazione il Rendiconto generale dell’amministrazione regionale per l’esercizio finanziario 2021. Atto approvato venerdì dalla prima Commissione.

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie