Covid: tendenza in lieve diminuzione in Umbria

Emerge dal report settimanale a cura del nucleo epidemiologico

(ANSA) - PERUGIA, 23 DIC - Dall'inizio di novembre è iniziato in Umbria un rallentamento della crescita esponenziale dei casi incidenti di Sars CoV 2 e nelle ultime tre settimane la curva sembra attraversare una fase di stabilizzazione, pur mantenendo una consistente numerosità di casi (in media 100 al giorno): è quanto emerge dal report settimanale a cura del nucleo epidemiologico secondo il quale negli ultimi 14 giorni la tendenza è ancora ad una lieve diminuzione.
    A conferma di ciò - è detto in un comunicato della Regione - scendono gli attualmente positivi anche se in modo meno marcato.
    Il valore Rt sui casi negli ultimi 14 giorni è 0,87 (IC 0,59 -1,16). L'intervallo di confidenza è ampio per effetto della bassa numerosità dei casi. Il tempo di raddoppio è negativo quindi ancora con una tendenza alla diminuzione, anche in questo caso meno marcata.
    Continua la diminuzione dei ricoveri ordinari e la diminuzione dei ricoveri in terapia intensiva anche se più lentamente dei ricoveri ordinari. Lenta ma continua anche la diminuzione dei decessi. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030



    Modifica consenso Cookie