Veneto
  1. ANSA.it
  2. Veneto
  3. Milano-Cortina: Pancalli, la chiave sarà la legacy sociale

Milano-Cortina: Pancalli, la chiave sarà la legacy sociale

Presidente Cip, è la sfida per aumentare indice civiltà Paese

(ANSA) - ROMA, 08 GIU - "L'impegno è organizzare un evento che lasci soprattutto una legacy sociale importante. Va costruita un'olimpiade non solo sostenibile economicamente e ma anche per lo sviluppo sociale. E' una vera sfida per aumentare l'indice di civiltà del Paese, ma sono convinto che la vinceremo". Così il presidente del Comitato Italiano Paralimpico (Cip), Luca Pancalli, parlando all'evento "Olimpiadi e Paralimpiadi invernali Milano Cortina 2026. La diplomazia dello sport di fronte alle sfide globali", in corso alla Ministero degli Esteri.
    "Io sono convinto che stiamo organizzando il più importante evento per il futuro del Paese. Ricordo che dopo Londra 2012- ha proseguito Pancalli -, in Gran Bretagna vennero assunti e trovarono impiego centinaia di migliaia di disabili. Grazie alle paralimpiadi, cominciarono ad essere visti non solo come 'carrozzine' ma come che meritano pari opportunità e persone con tanti talenti e capacità che potevano dare il loro contributo".
    "E' quindi il momento di investire già da adesso, anche nella scuola - ha aggiunto il presidente del Cip -. Da questo evento deve rimanere una legacy non solo economica, ma soprattutto per costruire un nuovo futuro. In sostanza, creare un Paese più civile, più equo e più giusto". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie