Utopie, Fantasie, Visioni, Testimonianze. Laboratorio sulla creazione e colorazione di sculture ispirate ai bronzetti nuragici.

Sassari - Incontro-Presentazione

Integrazione, accoglienza, fratellanza e condivisione. In occasione della Giornata mondiale del migrante e del rifugiato, il Polo Museale della Sardegna, in collaborazione con il Comune di Sassari e l’Associazione culturale “Theatre en vol”, di Sassari, mercoledì  17 gennaio 2018, alle 17.30, nella Sala Conferenze del Museo Nazionale Archeologico ed Etnografico “G.A. Sanna”- via Roma 64, Sassari, presenta “Utopie, Fantasie, Visioni, Testimonianze. Laboratorio sulla creazione e colorazione di sculture ispirate ai bronzetti nuragici”.
Saranno esposte le opere realizzate nel corso di un laboratorio creativo curato dal gruppo teatrale Theatre en vol. Il laboratorio ha coinvolto otto ragazzi, beneficiari del progetto SPRAR (Sistema di Protezione per Richiedenti Asilo e Rifugiati), di Sassari. I giovani, guidati da Puccio Savioli e Michelle Kramer, hanno realizzato quattro sculture con legni recuperati dal mare provenienti dalle spiagge situate nei dintorni e sono ispirate ad alcuni  bronzetti nuragici presenti nella collezione del Museo. Le sculture sono frutto di una reinterpretazione e di un confronto basato sulle diversità culturali e sulle sensibilità artistiche dei partecipanti
L’inaugurazione della mostra sarà preceduta da uno spettacolo di danza e musica africane.
Le opere realizzate saranno  visibili al pubblico fino al 25 gennaio 2018 e  poi esposte nel giardino del museo.




Via Roma, 64, Sassari

+39.079272203

http://musei.sardegna.beniculturali.it/

antonio.luiu@beniculturali.it

Modifica consenso Cookie