Atp Finals: Torino pronta per evento da 95 mln di spettatori

Il gotha del tennis sotto la Mole porterà migliaia di spettatori

Redazione ANSA TORINO

(ANSA) - TORINO, 05 NOV - Otto campioni, 15 sessioni di gioco, 8 pomeridiane e 7 serali, con due singolari e due doppi al giorno da domenica 14 a sabato 20 novembre e le finali la domenica, con oltre 180 Paesi collegati, per un'audience potenziale di 95 milioni di telespettatori. Questi i numeri delle Nitto Atp Finals che Torino si prepara ad ospitare per il primo dei 5 anni nei quali diventerà la capitale assoluta del tennis mondiale. Un evento presentato oggi con la conferenza stampa ufficiale della kermesse che, con il gotha del tennis, sta per portare sotto la Mole migliaia di spettatori e appassionati.
    "Abbiamo l'ambizione di fare sentire il rumore della pallina sulla racchetta per i prossimi 5 anni - dice l'assessore comunale allo Sport, Mimmo Carretta -, la sfida grande è far appassionare tutti, non solo un evento per pochi, o avremmo fallito nel nostro intento. Dev'essere un evento che risveglia l'orgoglio che c'era durante il periodo delle Olimpiadi e l'orgoglio di sentirsi torinesi. Lavoreremo perché le Atp non diventino un momento limitato a quei giorni importanti, ma una festa, un modo che la città avrà di raccontarsi all'esterno e rilanciare la sua immagine internazionale. Il grande evento è tale - aggiunge - se riesce a coinvolgere tutti e studieremo il modo migliore per farlo".
    "Siamo in dirittura d'arrivo - rilancia l'assessore allo Sport della Regione Piemonte, Fabrizio Ricca - e siamo sulla buona strada per fare un grandissimo evento. Vedere la trasformazione del palazzetto mi ha dato un'emozione incredibile, mi ha fatto battere il cuore e quella stessa emozione dobbiamo portarla fuori, nella città. Torino è capitale del tennis internazionale". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA