Atp Finals: Berrettini 'grandi aspettative, pubblico con me'

"Dobbiamo abituarci ad essere a Torino. Zverev? Solido"

Redazione ANSA TORINO

(ANSA) - TORINO, 12 NOV - "Arrivare a Londra è stata una festa, qui ho grandi aspettative: sarà un Berrettini diverso, che potrà anche contare sull'apporto del pubblico": così in conferenza stampa Matteo Berrettini, l'unico tennista italiano che partecipa alle Atp Finals. "Dobbiamo abituarci ad essere qui. Spesso diciamo che siamo a Londra perché abbiamo vissuto tanti anni lì - l'aneddoto del 25enne romano, n.7 al mondo - ma diventerà speciale anche qui sotto la Mole: è tutto organizzato alla grande, la città è bella e si sta bene". Berrettini dà un aggettivo per ogni avversario del gruppo rosso: "Zverev è solido, Hurkacz imprevedibile, Medvedev gommoso". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA