Calabria
  1. ANSA.it
  2. Calabria
  3. Inaugurata a Cosenza statua Giacomo Mancini

Inaugurata a Cosenza statua Giacomo Mancini

Nipote:fu politico del popolo. Opera realizzata da Domenico Sepe

(ANSA) - COSENZA, 25 APR - E' stata inaugurata a Cosenza la statua in bronzo di Giacomo Mancini, che fu segretario del Partito socialista italiano e più volte ministro. L'opera é stata realizzata dallo scultore napoletano Domenico Sepe, autore anche della scultura di Diego Armando Maradona collocata a Napoli davanti allo stadio che ora porta il suo nome.
    "La statua - ha detto, nel corso della cerimonia, Giacomo Mancini jr., ex deputato e nipote di Mancini - rappresenta il ricordo di un politico che viene ricordato non solo dai cosentini. E non a caso questa inaugurazione si svolge oggi, 25 aprile, considerato che mio nonno fu anche un partigiano. Un leone, un politico del popolo".
    La statua di Mancini é stata collocata all'inizio di corso Mazzini, la via principale di Cosenza, davanti al Comune. Alla cerimonia d'inaugurazione hanno partecipato il prefetto Vittoria Ciaramella, il sindaco Franz Caruso e l'assessore regionale Fausto Orsomarso.
    "Quest'opera - ha detto Domenico Sepe - vuole rappresentare la grandezza di Giacomo Mancini sia nella spiritualità che nella sua concreta umanità". "La gente, vent'anni dopo la sua morte - ha affermato Pietro Mancini, figlio dell'ex segretario del Psi e presidente della Fondazione Giacomo Mancini - viene ancora a rendere omaggio a mio padre perché é stato un uomo che ha dimostrato come, battendo i pugni, si possono realizzare anche nel sud progetti seri. Giacomo Mancini é stata una persona estremamente concreta che ha dato il via alla realizzazione di quella 'città europea' che é diventata oggi Cosenza". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie