Campania
  1. ANSA.it
  2. Campania
  3. A Casamicciola nuova evacuazione dalla zona rossa

A Casamicciola nuova evacuazione dalla zona rossa

Da mezzanotte allerta arancione sull'isola d'Ischia. Anche per fascia costiera da litorale casertano a monti di Sarno

 In seguito all'allerta meteo arancione per Ischia, nel corso di una conferenza stampa il commissario prefettizio di Casamicciola, Simona Calcaterra ha confermato l'ordinanza emessa per l'allontanamento dalle case individuate nella zona rossa. A breve saranno diffusi avvisi per le strade della zona rossa con tre auto con megafono. Il commissario Calcaterra ha voluto sottolineare che l'invito ad evacuare stavolta è più deciso e pressante, che è rivolto ai cittadini per tutelarne la sicurezza e non è facoltativo; pare infatti che siano ancora diverse le persone intenzionate a non lasciare le proprie abitazioni anche in questa occasione.

Dalla prossima mezzanotte sarà allerta arancione sull'isola d'Ischia. La Protezione Civile della Regione Campania ha emanato un avviso di allerta meteo con livello di criticità idrogeologica per piogge e temporali anche intensi su Ischia e le zone 1 e 3 (Napoli, Isole, Area Vesuviana, Piana Campana; Costiera Sorrentino-Amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini).
    L'avviso è valido dalle ore 23.59 di oggi,fino alle 23.59 di domani.
    Sul resto della Campania, la stessa Protezione civile regionale ha emanato una allerta di colore Giallo. Sono previste precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, localmente di forte intensità.
    I temporali, riferisce la Protezione civile della Campania, "potranno dare luogo a un rischio idrogeologico, anche diffuso, con possibili frane, instabilità di versante, colate rapide di fango o detriti, caduta massi, allagamenti, esondazioni, innalzamento dei livelli idrometrici dei corsi d'acqua con fenomeni di inondazione delle aree limitrofe, scorrimento superficiale delle acque piovane nelle strade e coinvolgimento delle aree urbane depresse".
    La Protezione Civile della Regione Campania "richiama i Sindaci alla massima attenzione, soprattutto sulle aree già colpite dal maltempo dei giorni scorsi. Si ricorda di attivare i Centri operativi comunali, di attuare tutte le norme previste dai rispettivi piani comunali di Protezione civile e di adottare le dovute misure di mitigazione del rischio e messa in sicurezza del territorio e di tutela dei cittadini anche in considerazione delle precipitazioni dei giorni scorsi e della saturazione dei suoli". E chiede di "prestare attenzione ai successivi avvisi diramati dalla Sala Operativa regionale".
    L'allerta, dunque, per quanto riguarda il rischio idrogeologico è di livello: - arancione sulle zone 1, 3 (Piana Campana, Napoli, Isole, Area Vesuviana; Costiera Sorrentino-Amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini); - gialla sul resto della regione. 
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA



    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere


    Modifica consenso Cookie