Campania
  1. ANSA.it
  2. Campania
  3. Sanità Campania
  4. Carenza di sangue, appello a donatori dalla Asl Na3 Sud

Carenza di sangue, appello a donatori dalla Asl Na3 Sud

Centri attivi a Nola, Castellammare, Torre del Greco

(ANSA) - TORRE DEL GRECO, 13 GIU - Emergenza sangue: appello dell'Asl. Come ogni anno, con l'approssimarsi della stagione estiva, si registra anche alla Napoli 3 Sud un calo delle donazioni. ''Si tratta di un problema diffuso sull'intero territorio regionale - spiegano dall'azienda sanitaria - con la conseguente difficoltà a reperire sangue da altri centri''.
    Nei mesi estivi il fabbisogno, in particolare per i pazienti anemici cronici anche a domicilio, non si riduce, anzi spesso si acuisce. Talvolta anche i turisti presenti sul territorio hanno bisogno di sangue e si rivolgono alle strutture pubbliche.
    Per questo l'Asl Napoli 3 Sud chiede ai cittadini residenti nei comuni dell'azienda di donare il sangue presso i tre centri attivi tutti i giorni dalle 8:00 alle 11:00 (quelli degli ospedali San Leonardo di Castellammare di Stabia, Maresca di Torre del Greco e Santa Maria della Pietà di Nola), ricordando che ''ai donatori di sangue che si presentano presso i centri vengono effettuate le analisi del sangue''.
    È possibile donare anche attraverso le associazioni di volontari convenzionate Asl presso le loro sedi o le loro autoemoteche: Avis Sant'Anastasia, Torre del Greco, Fincantieri Castellammare di Stabia e Fratres (sezioni di Pimonte, Poggiomarino, Sant'Antonio Abate e Torre Annunziata). In quest'ultimo caso bisogna contattare le singole associazioni per informarsi su date e orari delle raccolte previste e destinate all'Asl Napoli 3 Sud.
    Può donare chiunque, purché sia sano, d'età compresa fra i 18 ed i 65 anni, di peso corporeo non inferiore ai 50 chilogrammi.
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie