Campania
  1. ANSA.it
  2. Campania
  3. Sanità Campania
  4. Tumori:a Benevento si corre in pigiama in aiuto piccoli pazienti

Tumori:a Benevento si corre in pigiama in aiuto piccoli pazienti

Il 30 settembre corsa di beneficenza organizzata dalla Lilt

(ANSA) - NAPOLI, 28 SET - Ultimi giorni di preparazione per la corsa di beneficenza "Pigiama Run Lilt 2022", organizzata dalla Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori di Benevento, che si terrà venerdì 30 settembre nel capoluogo sannita. A pieno regime la macchina organizzativa per definire gli ultimi dettagli della kermesse che, ogni anno, si corre nel mese di settembre proprio perché in questo mese, in tutto il mondo, si celebra il "Gold Ribbon" dedicato alla sensibilizzazione sui tumori pediatrici.
    La città di Benevento è l'unica tappa campana ad ospitare la "Pigiama Run Lilt 2022" che, come accadrà in contemporanea, in tutte le città d'Italia aderenti, partirà alle ore 19.00 con una corsa non competitiva, aperta a tutti, rigorosamente in pigiama.
    Ed, infatti, si correrà o si camminerà in pigiama per manifestare affetto e vicinanza ai piccoli pazienti oncologici che tutti i giorni indossano il pigiama, perché malati.
    Ha aderito gratuitamente, quale testimonial ufficiale, l'inviato della trasmissione televisiva "Striscia la Notizia" Luca Abete.
    "Ho già preparato il pigiama - ha detto Abete - Questa iniziativa ha in sé due elementi con i quali sono in sintonia: la forza dell'impegno sociale al fianco di chi necessita sostegno e quel pizzico di follia irriverente che aggrega e rende più allegri. Non vedo l'ora di abbracciare tanti amici che mi aspettano a Benevento". Il ricavato proveniente dalle iscrizioni (https://bit.ly/pigiamarun-22 e/o presso la sede sannita della Lilt, in via Martiri d'Ungheria n.21) verrà interamente devoluto al reparto di Oncologia Pediatrica dell'Ospedale "Santobono Pausilipon" di Napoli. "Ringraziamo la Lilt Benevento, Luca Abete e tutti quelli che sceglieranno di partecipare a questa singolare maratona - sottolinea Rodolfo Conenna, Direttore Generale dell'Aorn Santobono-Pausilipon - Sarà un momento di grande festa a sostegno dei nostri piccoli pazienti affetti da patologie oncologiche". Parole di sostegno, di supporto ed anche di incoraggiamento a partecipare alla manifestazione giungono anche dal direttore Sanitario dell'Ospedale pediatrico di Napoli, Vincenzo Giordano: "Voglio ringraziare la Lilt, i pazienti oncologici rappresentano per l'AORN Santobono-Pausilipon una costante priorità assistenziale.
    Fondamentale è la presa in carico del bambino affetto da patologia oncologica nell'ottica dell'appropriatezza clinica delle cure". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere


      Modifica consenso Cookie