Fratini e beccacce nidificano su spiagge del Ravennate

In riserva naturale, appello ambientalisti per la loro tutela

Redazione ANSA BOLOGNA
(ANSA) - BOLOGNA, 01 LUG - Due specie protette e ad alto rischio estinzione, i fratini e le beccacce di mare, sono tornate anche sulla costa ravennate. Le due specie hanno scelto le spiagge della riserva naturale dello Stato 'Duna costiera ravennate e foce del torrente Bevano' per nidificare. Nati alcuni dei pulcini. Lo segnalano i volontari della rete 'Salviamo il fratino della costa ravennate' che lanciano appelli ai frequentatori umani di questi luoghi a rispettare poche e semplici regole per permettere a questi esemplari di sopravvivere. L'avviso è in particolare ai bagnanti, in particolare ai proprietari di cani, a non lasciare gli animali sciolti e a prestare attenzione ai nidi. La raccomandazione è a rispettare gli spazi, a osservare i fratini e i loro pulli a distanza, meglio se con binocoli. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie