People

Pamela Anderson e Tommy Lee, love, sex e crime, lo scandalo prima dell'epoca social

Dal 2 febbraio Disney+ serie hot su Anderson e Lee fine anni '90

Lily James interpreta Pamela Anderson in Pam e Tommy (su Star - Disney + dal 2 febbraio) © Ansa
  • di Alessandra Magliaro
  • ROMA
  • 16 gennaio 2022
  • 18:46

E' una storia profetica sconcertante a ripassarla oggi quella di Pamela Anderson e Tommy Lee e della loro videocassetta porno diventata di dominio pubblico. Era la fine degli anni '90 e quella cassetta cult fu uno scandalo mondiale, tra i primi dell'era internet, oggi con la potenza dei social sarebbe ulteriormente devastante. Ce la ricorda la serie in otto parti di Hulu Originals, 'Pam e Tommy', tra le più attese dell'anno, al debutto in Italia su Star all'interno di Disney + il 2 febbraio purchè si attivi, visto il tema e le immagini decisamente hot, il parental control per la visione dai 18 anni.
   

Durante la loro prima notte di nozze la conturbante bagnina bionda e procace di Baywatch e il batterista metal dei Motley Cruel filmarono le loro acrobazie sessuali che nessuno avrebbe mai dovuto vedere a parte loro. Invece, quel sex tape fu rubato da Rand Gauthier, un elettricista scontento che riusci' a prendere il nastro e alla fine fu doppiato migliaia di volte.
    Così quando Pam e Tommy tentarono di arginare lo scandalo firmando un accordo con il produttore di film per adulti (interpretato da Nick Offerman) , questa videocassetta ormai mitica ebbe una distribuzione ancora maggiore e per anni è stata un caso del web.
    Scritta da Robert Siegel, diretta da Craig Gillespie, il regista australiano di Crudelia e soprattutto di I,Tonya, la serie di grande attualità mette al centro il tema della privacy, della tecnologia intrecciandolo con la vita delle celebrities.
    Protagonisti sono Lily James (Cenerentola, Downton Abbey, Mamma mia! Ci risiamo, L'Ora più buia) e Sebastian Stan (il Winter Soldier di Captain America), mentre il cattivo ricattatore è Seth Rogen attore e anche produttore (Non succede, ma se succede...). Le scene per adulti non mancano anche decisamente oltre gli standard.
    "Ne sono incredibilmente orgoglioso", ha affermato a Variety il produttore esecutivo Robert Siegel. "È una storia nostalgica degli anni '90 divertente e pazza, fantastico. Se accende il dibattito su questioni di privacy, celebrità ed e-commerce o qualsiasi altra cosa, fa bene. Voglio solo che la maggior parte delle persone si diverta davvero". E l'executive producer DV DeVincentis aggiunge: "E spero che faccia guardare il modo in cui trattiamo la privacy e al modo in cui affrontiamo ciò che ci aspettiamo dalle celebrità in un modo diverso".
    Lily James si trasforma completamente : "Ho visto qualunque cosa su di lei ma non ho mai avuto la possibilità di parlare con la stessa Pamela, ero molto fiduciosa che saremmo entrate in contatto", ha detto a Porter Magazines piegando che voleva invitare la star a essere coinvolta nella realizzazione di Pam & Tommy. "Vorrei che fosse stato diverso. La mia unica intenzione era occuparmi della storia e interpretare Pamela in modo autentico". La attrice e modella canadese, vegana e attivista dei diritti animali, 14 volte sulla cover di Playboy, oggi 54enne, ha avuto due figli da Tommy Lee dal quale divorziò nel '98. Si incontrarono nel '94 nel famoso club di Hollywood Sanctuary e si sposarono 96 ore dopo il loro primo appuntamento . 
   

Vai al Canale: ANSA2030
Modifica consenso Cookie