Pininfarina: vincitori concorso New dreams for a New World

Inviate 150 proposte da designer di 25 Paesi

Redazione ANSA TORINO

Yonghoon Lee della Hochschule München per Smart Individual Mobility, Tom Moreau della Strate School of Design per Smart Social Mobility e Riccardo Grecu del Politecnico di Torino per Smart Spaces. Sono i vincitori del concorso internazionale di design "Pininfarina 90+1: New Dreams for a New World", avviato nell'ottobre 2020 per celebrare i 90 anni dell'azienda. Pininfarina ha invitato gli studenti di 15 prestigiose scuole internazionali a ripensare le future esperienze che l'essere umano vivrà nel New Normal. "Siamo molto orgogliosi di aver raccolto circa 150 proposte inviate da designer di 25 paesi diversi. Gli studenti hanno prodotto materiale di altissima qualità rendendo arduo il compito della giuria. Abbiamo visto un'espressione coerente di come il Nuovo Mondo dovrebbe essere agli occhi dei designer del futuro" afferma Kevin Rice, chief creative officer Pininfarina.
    Agli studenti è stato chiesto di presentare la loro visione su tre diversi temi: Smart Individual Mobility (un nuovo modo di muoversi più facile, efficiente, economico, ecologico, sicuro e confortevole per l'individuo), Smart Social Mobility (nuove forme di mobilità collettiva che promuovano il concetto di condivisione e uno stile di vita sostenibile) e Smart Spaces (un nuovo modo di condivivere gli spazi). I finalisti sono stati votati da una giuria presieduta da Paolo Pininfarina e Kevin Rice e composta da personalità del mondo del design e dell'architettura.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie