Tavares taglia il traguardo del Rally Storico di Monte Carlo

A bordo di una Lancia Stratos

Redazione ANSA TORINO

Carlos Tavares, ceo di Stellantis, ha tagliato il traguardo del 24esimo Rally Storico di Monte Carlo a bordo di una Lancia Stratos HF del 1975 livrea Alitalia.
    Quasi 300 i chilometri percorsi con 17 Prove Speciali, dalle spiagge del Principato ai valichi innevati del Massiccio del Vercors.
    Un'iniziativa personale di Tavares, manager con la passione per la competizione, che ha iniziato a gareggiare su strada nel 1980 partecipando a oltre 500 gare su strada e in pista e ha deciso di affrontare questa sfida in terra francese a bordo di un'icona del marchio Lancia e del Motorsport come Lancia Stratos.
    Sono 263 gli equipaggi partiti al Rally Storico di Monte Carlo, solo in 203 sono arrivati al termine.
    La Lancia Stratos dominò il mondo del Rally negli anni '70, si ritirò imbattuta dalle competizioni e rappresenta ancora oggi un'icona di questo sport che continua a raccogliere appassionati lungo le strade di tutto il mondo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie