Viabilità: cresce adesione dei trentini al nuovo Urban Pass

Consente transito gratuito su A22 fra Trento Nord e Rovereto Sud

Redazione ANSA TRENTO

Cresce l'adesione dei trentini al "nuovo Urban Pass", entrato in vigore lunedì 7 febbraio, che consente il transito gratuito nella tratta di autostrada A22 compresa fra Trento Nord e Rovereto Sud. Lo sottolinea con soddisfazione il presidente della Provincia autonoma di Trento Maurizio Fugatti, che ha siglato la relativa convenzione con l'amministratore delegato di Autobrennero, Diego Cattoni.
    "Le nuove richieste - spiega Fugatti - nell'arco di una settimana sono state circa 2000. Quasi 200 sono già attive, oltre 1700 quelle in lavorazione. Il numero di aderenti al 'vecchio Urban Pass' che hanno già iniziato ad adoperare il 'nuovo' sono in totale 3430." "I dati di questa prima settimana sono particolarmente rilevanti - commenta a sua volta l'ad di A22 Cattoni - sia riguardo le richieste via telematica sia in relazione alle numerosissime telefonate che sono arrivate in società e che dimostrano l'interesse suscitato da questa proposta".
    "La misura, pensata per venire incontro alle esigenze dei pendolari che si muovono nel tratto tra la Vallagarina e l'ambito del capoluogo, quindi sta funzionando - conclude il presidente Fugatti - e consente di snellire il tragitto e permettere agli utenti un risparmio in termini economici e di tempo".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie