Truffa con falsi account per noleggio auto, 3 denunciati

La segnalazione di Tper a Ferrara, avrebbero usato dati di altri

Redazione ANSA FERRARA

L'indagine era partita per caso, dopo che gli addetti di Tper, al servizio Corrente - le auto elettriche a noleggio pubblico avevano notato in diverse occasioni le vetture circolare per Ferrara condotte da persone che non risultavano essere coloro che le avevano prese in affitto. Da qui la denuncia, poi le indagini della Squadra mobile che hanno portato a scoprire il giro illegale e denunciare per truffa e sostituzione di persona tre ferraresi, 29, 24 e 40 anni: creavano falsi account collegati a carte di credito prepagate, ma di fatto senza denaro caricato, per raggirare una ditta di noleggio auto.
    Gli indagati avrebbero utilizzato dati della patente, utenze telefoniche e indirizzi mail riconducibili a cittadini del tutto estranei ai fatti, abbinando agli account carte prepagate con un credito esiguo o addirittura nullo, attribuendosi falsi nomi e inducendo così in errore la società di autonoleggio, che veniva attivato attraverso la registrazione da parte dell'utente su una apposita piattaforma, dove venivano inseriti i dati falsi o riconducibili alle persone ignare.
    Le auto sarebbero state usate in molte occasioni, anche per più giorni, accumulando così un rilevante debito, senza che la società di noleggio potesse trattenere dalla carta di credito inserita in fase di registrazione sulla piattaforma la somma dovuta, in quanto le carte prepagate risultavano "vuote".
  

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie