Auto: torna la Cesana-Sestriere, 8-10 luglio

Redazione ANSA TORINO

Torna la Cesana-Sestriere, la corsa in salita classica dell'automobilismo in montagna.
    L'appuntamento è dall'8 al 10 luglio per la dieci chilometri che si correrà tra le montagne olimpiche, con partenza dai 1.300 metri di Cesana Torinese per raggiungere i 2.035 del Colle del Sestriere.
    "Dopo i consistenti investimenti realizzati dalla Direzione Coordinamento Viabilità nel 2021, quest'anno non è stato necessario eseguire lavori di grande entità, ma si è comunque proceduto al controllo e al ripristino delle protezioni laterali e del manto stradale laddove necessario - spiega il vicesindaco metropolitano torinese Jacopo Suppo -. Si tratta di lavori che non sono solamente finalizzati alla corsa automobilistica, perché vanno a vantaggio dell'utenza locale e turistica di una delle dorsali viarie maggiormente trafficate in alta Valle di Susa".
    La gara venne organizzata la prima volta nell'agosto del 1961, per celebrare il centenario dell'Unità d'Italia. Disputata fino al 1973 venne sospesa per la prima crisi petrolifera, per poi tornare nel 1981. Una nuova sospensione dal 1992 al 2006.
    Poi grazie alla messa in sicurezza del tracciato dal 2007 è la manifestazione è tornata in calendario. A causa della pandemia Covid venne annullata l'edizione del 2020, ma l'anno successivo l'Automobile Club Torino ha rilanciato la sfida per la competizione valida per i campionati italiano ed europeo della velocità in salita.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie