McLaren Sabre, all'asta uno dei rari esemplari esistenti

Ne sono state prodotte solo 15, esclusivamente per gli USA

Redazione ANSA MILANO

Un raro esemplare di McLaren Sabre andrà all'asta da Mecum Auctions a Monterey il prossimo mese di agosto. La particolarità della supercar sta nel fatto che ne sono stati prodotti solo 15 esemplari, destinati solamente agli Stati Uniti. Realizzata da McLaren Special Operations, è sostenuta dalla stessa monoscocca in fibra di carbonio della 'parente' McLaren Senna.
L'esemplare di Sabre che sarà messo all'asta è il numero 11 di quelli prodotti e l'esterno è costituito da una combinazione di pannelli in fibra di carbonio a vista, parti dipinte in color Liquid Argentum con dettagli in Liquid Papaya. Se le basi della Sabra sono simili ad altri modelli McLaren, l'esterno presenta parti completamente nuove e prende ispirazione dalla Vision Gran Turismo Concept di McLaren, svelata nel 2017.
Tra le caratteristiche più evidenti apportate alla vettura, c'è una fascia frontale interamente su misura con fari ridisegnati, grandi prese d'aria e una linea pensata per essere 'elegante', pur nella sua sportività estrema. Attira l'attenzione anche la grande 'pinna di squalo' in fibra di carbonio, ispirata agli sport motoristici e che corre lungo il vano motore per migliorare la stabilità alle alte velocità.
Nella parte posteriore non mancano nemmeno un'ala massiccia e un enorme diffusore.
All'interno, il sedile del conducente è in Volcano Orange mentre il sedile del passeggero è rifinito in Carbon Black.
Anche gli accenti di Liquid Papaya si trovano un po' ovunque, così come una serie di parti in fibra di carbonio.
La McLaren Sabre è alimentata da un motore V8 biturbo da 4 litri che eroga 824 CV e 800 Nm di coppia. La supercar britannica può raggiungere una velocità massima di 351 km/h.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie