Ducati, Horizon V2 è casco pensato per il viaggio

Nella collezione Apparel 2022, grafica di Drudi Performance

Redazione ANSA Milano

Si chiama Horizon V2 il casco touring per eccellenza della gamma Ducati. Sviluppato dalla Casa di Borgo Panigale con un occhio al comfort e uno alla praticità, ma anche allo stile e alla sicurezza, il casco è stato pensato con l'obiettivo di rendere ogni viaggio in moto un'esperienza unica. Inserito all'interno della collezione Apparel 2022, Ducati Horizon V2 ha una grafica disegnata da Drudi Performance in esclusiva per la Casa di Borgo Panigale ed è un casco modulare, ovvero offre la possibilità di trasformarlo da casco integrale a casco jet attraverso il sollevamento della mentoniera.
    La calotta esterna è realizzata in materiale Ultra Carbon combinato a fibre aramidica e di vetro che danno al casco resistenza e leggerezza. L'imbottitura interna Carbon Fitting con filamenti termoregolatori di carbonio attivo assicura un ottimo livello di comfort, mentre la sicurezza è garantita dalla capacità del polistirolo espanso della calotta interna di assorbire e disperdere l'energia cinetica in caso di impatto.
    L'attenzione alla sicurezza si unisce a un look caratterizzato dalla nuova grafica che esalta colori e logo Ducati con linee geometriche e accostamenti cromatici. Il sistema Eyewear Adaptive consente di indossare gli occhiali e la visiera Ultrawide che, con la sua ampia superficie, offre grande visibilità al pilota. Il visierino parasole concede una protezione dai raggi UV fino a 400 nm, fondamentale per affrontare i viaggi più lunghi, e può essere facilmente smontato per manutenzione e pulizia. Il casco, disponibili presso la rete concessionarie della Casa di Borgo Panigale e sullo Shop.Ducati.com, è predisposto e omologato per l'integrazione con il sistema Intercom N-Com B 902X. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie