Q8Oils Italia investe 9 mln su impianto, verso +20% occupati

Aumenta capacità produttiva con impatti positivi sull'ambiente

Redazione ANSA MILANO

Un investimento di 9 milioni di euro nell'impianto di Castellar Guidobono, in provincia di Alessandria, accanto a una crescita del 20% della forza lavoro in Italia. E' questo il progetto annunciato da Q8Oils Italia, società della Kuwait Petroleum Corporation (la compagnia petrolifera nazionale del Kuwait). L'annuncio è stato anche l'occasione per presentare il nuovo nome della società, Q8Oils Italia, che precedentemente si chiamava Conqord Oil e che ora intende valorizzare ulteriormente l'appartenenza al gruppo Q8 per affrontare le sfide globali.
    Il piano prevede un ammodernamento e un aumento della capacità produttiva dell'impianto piemontese, che rappresenta un'eccellenza a livello europeo nello sviluppo di lubrificanti e soluzioni dedicate all'industria e alla lavorazione dei metalli, con un intervento specifico nei reparti dove si producono i fluidi più strategici. "Questo progetto ci consente di crescere e consolidarci, garantendo così a Q8Oils Italia continuità e sostenibilità del business nel lungo periodo, con conseguenti impatti positivi anche per il territorio", afferma il presidente e a.d. di Q8Oils Italia, Giovanni Romano, spiegando che "la tecnologia alla base di questi prodotti permette di avere maggiori benefici in termini ambientali".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie