Volvo, i ricavi del trimestre salgono dell'11%, Mol batte stime

Lundstedt, crsecita nonostante carenza microprocessori

Redazione ANSA MILANO

Il produttore di veicoli industriali e da cantiere e di autobus Volvo ha chiuso il terzo trimestre con ricavi netti in crescita dell'11% a 85,3 miliardi di corone, pari a 8,52 miliardi di euro. Lo si legge in una nota in cui vengono indicati risultati migliori delle stime degli analisti, dal margine operativo lordo rettificato, salito da 7,2 a 9,4 miliardi di corone, all'utile operativo, in crescita da 7,5 a 9,4 miliardi di corone (940 milioni di euro). In crescita da 2,81 a 3,47 corone (0,35 euro) l'utile netto per azione.
    Secondo il presidente e amministratore delegato Martin Lundstedt, si tratta di "risultati in forte crescita nonostante la crisi dei microprocessori, i problemi di forniture e i maggiori costi dei trasporti". 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie