Accordo tra Stellantis e Amazon per auto connessa

Collaboreranno per la nuova piattaforma STLA SmartCockpit

Redazione ANSA TORINO

Stellantis e Amazon hanno raggiuntouna serie di "accordi globali e pluriennali che trasformeranno l'esperienza di guida per milioni di clienti Stellantis". La nuova intesa, che coinvolge Amazon Devices, Amazon Web Services (Aws) e Amazon Last Mile, consentirà a Stellantis di accelerare la sua trasformazione in azienda tecnologica di mobilità sostenibile. Le società collaboreranno per implementare la tecnologia e l'esperienza software di Amazon in tutta l'organizzazione di Stellantis.
    Amazon e Stellantis collaboreranno per soluzioni software per la nuova piattaforma STLA SmartCockpit, e lanceranno iniziative per accelerare i tempi di commercializzazione di nuovi prodotti digital In base agli accordi Amazon sarà anche il primo cliente commerciale per il nuovo Ram ProMaster Battery Electric Vehicle (BEV) nel 2023. "Siamo lieti di collaborare con Stellantis per trasformare l'industria dell'auto e reinventare l'esperienza all'interno delle vetture", afferma l'amministratore delegato di Amazon, Andy Jassy. "Insieme creeremo per le basi per Stellantis per trasformarsi da una casa automobilistica a un leader globale nello sviluppo software-driven". aggiunge Jassy. "Lavorare insieme ad Amazon è una parte integrale della nostra roadmap basata sullo sviluppo di competenze interne e collaborazioni con i leader nel tech", precisa l'amministratore delegato di Amazon, Carlos Tavares. ""Con l'intelligenza artificiale e le soluzioni cloud, trasformeremo i nostri veicoli in spazi personalizzati e miglioreremo la loro esperienza", mette in evidenza Tavares.
    
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie