Hyundai, crescita record in Italia: +35% vendite nel 2021

Quota di mercato al 3,1%: +0,7% sul 2020 e +0,5% sul 2019

Redazione ANSA ROMA

  Hyundai Italia archivia il 2021 con un traguardo importante: secondo i dati di UNRAE, la Casa coreana ha immatricolato 45.009 auto negli ultimi 12 mesi, pari al 3,1% in termini di quota di mercato (il 4% nel canale privati), che corrisponde a un balzo dello 0,7% rispetto al 2020 e dello 0,5% rispetto al 2019. In merito al computo totale delle immatricolazioni, Hyundai fa segnare una crescita di quasi il 35% rispetto al 2020, oltre 6 volte superiore rispetto al trend generale di mercato che si assesta al 5,5%. Considerando la crescita anno su anno delle vendite e l'incremento della quota di mercato, il marchio segna una delle migliori performance del mercato del 2021.
    Per il settimo anno consecutivo, inoltre, Hyundai si è confermata in top 30 della classifica Best Global Brands di Interbrand, con un valore globale del brand Hyundai in crescita del 6,3% su base annua. Oltre 110 i premi in Europa nel 2021, tra cui 10 riconoscimenti come "Auto dell'anno" per diversi modelli della sua gamma, tra i quali Ioniq 5 - in corsa anche come Auto dell'anno - e Tucson, e il riconoscimento di "Costruttore dell'anno" in occasione dei Top Gear Awards.
    Nuova Kona, Tucson e i10 - infine - sono i modelli della Casa maggiormente apprezzati in Italia nel 2021.  
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie