Vaccini: prima dose Pfizer per Cirio, scienza salva vita

Governatore all'ospedale di Verduno, finalmente il mio turno

Redazione ANSA VERDUNO (CUNEO)

(ANSA) - VERDUNO (CUNEO), 25 GIU - "Dopo aver lavorato tanti mesi perché la vaccinazione fosse in ordine di fragilità, finalmente è arrivato anche il mio turno, un turno che ha rispettato il fatto che io sia stato malato e sia guarito nel 2020. Oggi per me è un momento importante come uomo, come padre e come cittadino". Così il presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio, lasciando l'ospedale di Verduno (Cuneo), dove gli è stata somministrata la prima dose del vaccino Pfizer. "I vaccini sono scienza e la scienza è quella che da sempre salva la vita delle persone", aggiunge il governatore che ringrazia "tutti quelli che lavorano perché il nostro Paese, e il Piemonte, stanno dando una prova importante di capacità vaccinale". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA