Nuoto: Barelli, 'Europei Roma saranno grande successo'

.

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 05 FEB - "I campionati europei in programma a Roma tra sei mesi saranno un grande successo". Lo assicura il presidente della Fin Paolo Barelli a margine del congresso anticipato della Len che ha lasciato senza ricandidarsi alla presidenza in quanto in netto contrasto con la politica della Fina. "Continueremo a lavorare con impegno e giudizio per rendere gli europei, in programma dall'11 al 22 agosto, una festa per tutto il movimento acquatico continentale, per gli appassionati e per il territorio italiano - continua Barelli - Le gare di nuoto, fondo, nuoto artistico, tuffi e tuffi dalle grandi altezze si svolgeranno nell'area del Foro Italico e ad Ostia e potrebbero coinvolgere anche un sito storico e turistico della città. Ci stiamo preparando per accogliere circa 1500 atleti dei 52 Paesi europei e trasformare tutta l'area coinvolta in un grande villaggio con l'auspicio che la pandemia ce lo consenta".
    "L'Europeo di Roma 2022 - conclude il numero uno della Fin - ci aiuterà a diffondere ulteriormente le discipline acquatiche sul territorio nazionale ed europeo grazie alle straordinarie immagini che saranno prodotte attraverso la diffusione mediatica dell'evento; accrescerà la cultura dell'acqua intesa come conoscenza delle tecniche per prevenire incidenti e annegamenti durante la balneazione; dimostrerà l'importanza dell'eredità impiantistica e infrastrutturale collegata agli eventi sportivi per il benessere urbano e la valorizzazione della città; renderà ancora una volta le discipline acquatiche elemento di attrazione per il segmento turistico. Il mio impegno per lo sviluppo delle discipline natatorie continuerà senza interruzioni e condizionamenti a prescindere dalla politica della federazione mondiale". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA