Covid: Brasile, settimo giorno con media di oltre 800 morti

Gennaio mese con maggior numero di vittime da settembre 2021

Redazione ANSA BRASILIA

(ANSA) - BRASILIA, 15 FEB - Il Brasile si sta avvicinando a 639 mila decessi per coronavirus dall'inizio della pandemia: nelle ultime 24 ore si sono registrati altri 464 morti, elevando il totale a 638.913, con una media di 885 decessi al giorno nell'ultima settimana, in aumento del 46%.
    Ieri è stato il settimo giorno consecutivo in cui la media ha superato gli 800 decessi, confermando il trend di crescita.
    Allo stesso tempo, l'azienda di sondaggi PoderData ha riferito che sono state 9.923 le persone morte a gennaio, il mese con il maggior numero di casi da settembre 2021. Un rapporto di Data Real indica inoltre che a gennaio il numero dei decessi è aumentato di oltre il 300% rispetto a dicembre, quando si sono registrati 2.770 casi.
    Il numero accumulato di contagiati dall'inizio dell'emergenza sanitaria è intanto salito a 27.541.131, una cifra che include le 58.100 infezioni segnalate ieri, secondo il quotidiano Folha de Sao Paulo.
    La media mobile dei nuovi casi è stata di 133.713, un dato che indica un calo del 28% rispetto alla media registrata 14 giorni fa. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA