Latte materno garanzia salute, settimana sensibilizzazione

Con il sostegno di Fnopo

Redazione ANSA ROMA

Il latte materno è una garanzia per la salute del bebè, con effetti protettivi a lungo termine, aiuta anche la costruzione del microbiota intestinale del piccolo, cruciale per tutta la vita: è su queste basi che parte, domani, la Settimana dell'allattamento materno (Sam) 2021.

L'appello di sensibilizzazione "Proteggere l'allattamento: una responsabilità da condividere" è sostenuto dalla Federazione Nazionale Ordini della Professione Ostetrica (Fnopo) da sempre impegnata nel radicare l'idea che il sostegno all'allattamento materno è una questione di salute pubblica fondamentale.

"Il messaggio che come ostetriche/i intendiamo rilanciare quest'anno, con maggior impulso in questa occasione, è di allearsi con i singoli e con le organizzazioni per avere un impatto più elevato", afferma il Comitato Centrale Fnopo.

Promossa dall'Organizzazione Mondiale della Sanità e dall'Unicef, la settimana dedicata all'allattamento materno ricade dall'1 al 7 ottobre e sarà caratterizzata come sempre da diverse iniziative di informazione e formazione, coinvolgendo istituzioni e professionisti sanitari dell'area materno neonatale.

La Federazione, componente del Tavolo tecnico ministeriale per l'allattamento al seno (Tas), prenderà parte alla Terza Conferenza Nazionale sull'Allattamento, organizzata dal ministero della Salute e che si svolgerà il 12 ottobre, con un intervento dal titolo "Ospedalizzazione della coppia in allattamento", per sostenere l'allattamento materno anche in casi di emergenza/urgenza e in situazioni critiche quali il ricovero in ospedale da parte di una neo mamma e/o del bebè.
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA