Covid: Galli, se non vacciniamo bambini virus non si ferma

Infettivologo, riscontriamo sindrome affaticamento cronico

Redazione ANSA CALTANISSETTA

(ANSA) - CALTANISSETTA, 09 OTT - "Se non cominciamo a vaccinare i bambini il virus non lo fermiamo. Si cominciano a vedere strani quadri di post-Covid non facilmente inquadrabili.
    Ragazzini con situazioni di post-Covid come la sindrome da affaticamento cronico che finora avevamo visto solo negli adulti". Lo ha detto Massimo Galli, primario infettivologo dell'ospedale Sacco di Milano intervenuto al XII congresso regionale della Simit-Società Italiana di Malattie Infettive e Tropicali in corso a Caltanissetta, organizzato dal direttore dell'unità operativa complessa del reparto di malattie infettive dell'ospedale Sant'Elia Giovanni Mazzola. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA