Sorridi alla salute, igienisti dentali tornano nelle piazze

Tre appuntamenti in 10 città su igiene orale: 9, 10 e 16 ottobre

Redazione ANSA ROMA

Domenica 10 ottobre sorridi alla salute. Questo il messaggio con cui Aidi, Associazione Igienisti Dentali Italiani, promuove in 10 città italiane e online la giornata nazionale dell'igienista dentale. Dopo i mesi più difficili della pandemia, la giornata permetterà quindi anche di incontrare ed informare direttamente i cittadini nelle piazze di Genova, Torino, Bolzano, Roma, sabato 9 ottobre; Bari, Salerno, Osimo (Ancona), domenica 10 ottobre e infine Nomadelfia(Grosseto), Rovigo e Trento sabato 16 ottobre.

Nelle 10 città italiane selezionate, gli igienisti dentali saranno a disposizione per consigliare strumenti e tecniche ad hoc per un'igiene orale adeguata ad ogni fascia d'età e attenta alle differenti condizioni fisiche e di salute. L'edizione 2021 dedicherà particolare attenzione alla salute orale di adolescenti, donne in gravidanza, anziani, diversamente abili, diabetici, oncologici o con malattie cardiovascolari. Nel caso dei ragazzi un piercing nel cavo orale può comportare rischi e vi sono una serie di precauzioni da prendere. In gravidanza, studi clinici suggeriscono che i batteri provenienti dalla bocca, attraverso il sangue, possono raggiunge il feto, favorendo nascite a basso peso, pretermine e preeclampsia. Con l'avanzare dell'età, inoltre, sono evidenti i cambiamenti che condizionano lo stato di salute del cavo orale. E in più soffre di diabete deve ad esempio fare attenzione al rischio di infiammazioni gengivali correlato alla quantità di zuccheri nel sangue.

"Non solo denti bianchi- sottolinea Antonella Abbinante, presidente Aidi- spesso si commette l'errore di attribuire alla bocca solo un valore estetico, mentre rappresenta un organo fondamentale per la funzione masticatoria, la fonazione, con importanti ripercussioni sulla salute generale e sull'integrazione sociale. Esistono emergenti evidenze che legano alcune patologie del cavo orale, come la parodontite, anche a malattia polmonare cronico-ostruttiva, a malattie croniche del rene, all'artrite reumatoide, al deterioramento cognitivo o demenza incipiente, all'obesità, alla sindrome metabolica e ad alcuni tipi di cancro". Per informazioni sulla giornata www.aiditalia.it/giornata-nazionale-delligienista-dentale-2021/.
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA