Patuanelli, su Prosek pronti al ricorso in Corte Ue

'Se la Commissione europea accettasse la domanda di registrazione della menzione'

Redazione ANSA BRUXELLES

Se la Commissione europea accettasse la domanda di registrazione della menzione tradizionale Prosek da parte della Croazia, "l'Italia farebbe ricorso in Corte europea di giustizia perché abbiamo le carte in regola perché quando c'è stata la vicenda del Tokaji ungherese abbiamo cambiato il nome accettando una decisione che probabilmente era corretta, ora ci troviamo dall'altra parte e non possiamo accettare il Prosek come menzione tradizionale perché Prosek è la traduzione di Prosecco". Così il ministro Patuanelli, parlando con i giornalisti all'arrivo al Consiglio Ue per la riunione dei ministri dell'agricoltura dei Ventisette.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie