Sinagoga di Ostia Antica, l'incontro tra arte e storia

28/10 convegno internazionale e presentazione opera Paolo Icaro

Redazione ANSA OSTIA ANTICA

(ANSA) - OSTIA ANTICA, 25 OTT - I temi della storia, della fede e dell'arte animeranno il 28 ottobre il convegno internazionale dedicato alla Sinagoga di Ostia Antica, organizzato in occasione dei 60 anni dalla sua scoperta, avvenuta nel 1961 nel corso dei lavori per la costruzione dell'autostrada di Fiumicino, e promosso dal Parco archeologico di Ostia antica insieme all'Associazione Arte in Memoria.
    Appuntamento al Multisala Cineland a partire dalle ore 9, quando Riccardo Di Segni, Rabbino capo della Comunità Ebraica di Roma, aprirà il convegno, pensato per riflettere sul valore della sinagoga nella società e nella storia ebraica nell'antichità e nel mondo contemporaneo. Molti gli studiosi e gli esperti presenti al dibattito, tra cui Michael White, direttore dell'equipe internazionale che ha dedicato 15 anni di scavi e di studio ai materiali rinvenuti a Ostia antica. Alle ore 14 poi verrà inaugurata l'opera inedita dell'artista Paolo Icaro, parte dell'undicesima edizione di "Arte in Memoria", la biennale di arte contemporanea (che compie 20 anni) a cura di Adachiara Zevi, manifestazione ospitata dalla Sinagoga di Ostia antica e nell'ambito della quale ogni due anni artisti da tutto il mondo sono invitati a creare un lavoro originale per il luogo. (ANSA).
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie