Parlamento, rafforzare relazioni, Ue segua esempio Lituania

'Su isola di Taiwan spetta al popolo decidere come vuole vivere'

Redazione ANSA

BRUXELLES - L'Eurocamera condanna fermamente le recenti esercitazioni militari cinesi nello Stretto di Taiwan e chiede il rafforzamento delle relazioni Ue con Taiwan. Questa la richiesta contenuta in una risoluzione adottata con 424 voti favorevoli, 14 contrari e 46 astenuti. Gli eurodeputati chiedono inoltre al governo cinese di astenersi da qualsiasi misura che possa destabilizzare lo Stretto di Taiwan e la sicurezza regionale e accoglie favorevolmente le misure annunciate dalla Lituania di aprire un ufficio di rappresentanza commerciale a Taipei e invita i Paesi Ue a seguirne l'esempio.

Il testo infine riconosce che "l'Ue deve continuare a mantenere la sua posizione politica sul principio "una Cina" come base per le relazioni Ue-Cina ma ribadisce la posizione secondo cui lo status quo nello Stretto di Taiwan non può essere modificato unilateralmente: "sull'isola democratica di Taiwan spetta al popolo decidere come vuole vivere", concludono gli eurodeputati.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

"I contenuti del sito riflettono esclusivamente il punto di vista dell’autore. La Commissione europea non è responsabile per qualsivoglia utilizzo si possa fare delle informazioni contenute."


Modifica consenso Cookie