Ok dell'Ue a 200 milioni di euro per il settore turistico italiano

Lo schema di aiuti per contrastare gli effetti della pandemia

Redazione ANSA

La Commissione europea ha approvato lo schema italiano da 200 milioni di euro a sostegno delle imprese attive nel settore turistico-ricettivo colpite dall'epidemia Covid. La misura è stata approvata nell'ambito del quadro temporaneo sugli aiuti di Stato. L'aiuto assumerà la forma di sovvenzioni dirette e l'importo per beneficiario sarà calcolato in base al suo fatturato nel 2019 e su base forfettaria. Lo scopo della misura è mitigare le improvvise carenze di liquidità che queste aziende stanno affrontando a causa dell'epidemia e delle misure restrittive che il governo italiano ha dovuto attuare. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: