G7: S&D, da Biden spinta ambiziosa su tassa multinazionali

'Uniti contro emergenza climatica e per crescita sostenibile'

Redazione ANSA BRUXELLES
(ANSA) - BRUXELLES, 09 GIU - "La spinta del presidente Biden per un'ambiziosa aliquota globale sulle società e il voto dei ministri delle finanze del G7 della settimana scorsa per sostenere tale accordo sono la migliore introduzione per le riunioni della prossima settimana". Così in una nota il Gruppo dei Socialisti e Democratici al Parlamento europeo.

"Dobbiamo anche unire le energie nella lotta contro l'emergenza climatica e costruire una crescita sostenibile più verde e più solida per società più inclusive", continua la nota.

"È molto significativo che il presidente degli Stati Uniti Joe Biden abbia scelto l'Europa come meta del suo primo viaggio oltreoceano. Lo prendiamo come un segno del rinnovato impegno a favore del multilateralismo e delle relazioni transatlantiche da parte dell'amministrazione Biden-Harris", aggiunge l'eurodeputato Tonino Picula, relatore del Parlamento europeo per gli Stati Uniti e portavoce S&d per gli Affari esteri, evidenziando che: "Rimangono diverse sfide nel commercio, negli approcci a Russia e Cina e in altre aree, agricoltura e protezione dei dati, soprattutto dopo le recenti rivelazioni.

Tuttavia, siamo incoraggiati dalla volontà politica di Washington di affrontare le nostre differenze in modo costruttivo e di concentrarci su un'agenda comune costruttiva".

(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: