Expo Dubai 2020

  1. ANSA.it
  2. Expo Dubai 2020
  3. News
  4. Expo Dubai: Oice, con digitalizzazione +20/25% performance porti

Expo Dubai: Oice, con digitalizzazione +20/25% performance porti

Vicepresidente Carpaneto, 'è un aspetto chiave'

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 18 MAR - Nel settore dei porti, "la digitalizzazione è un aspetto chiave" che "ci permette di velocizzare i processi, ridurre i tempi e garantire i costi dei trasporti. Le nuove frontiere e soluzioni progettuali che le nostre aziende di ingegneria e consulenza stanno applicando digital twin o intelligenza artificiale per aumentare la performance di infrastrutture nuove o esistenti. Stiamo raggiungendo risultati molto buoni, migliorando del 20-25% la performance, particolarmente in Europa e non solo". Lo ha detto Roberto Carpaneto, vicepresidente di Oice - associazione di categoria aderente a Confindustria che rappresenta le organizzazioni italiane di ingegneria, architettura e consulenza tecnico-economica - all'incontro "Connecting infrastructures: transports, logistics and networks" al Padiglione Italia durante Expo 2020 Dubai.
    In Oice "abbiamo 400 aziende associate con oltre 3,5 miliardi di euro in turnover e registriamo oltre 60% del nostro fatturato all'estero, e una larga parte fuori dall'Europa" e "una parte significativa in quest'area del mondo" in Medio Oriente, ha spiegato Carpaneto. "I porti rappresentano un'area dove possiamo applicare nuovi concetti di consumo e produzione energetica, nuove frontiere per i carburanti" di fronte agli obiettivi di riduzione di emissioni entro il 2050. In questo senso, "l'idrogeno e l'ammoniaca rappresentano nuove frontiere", ha detto. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Leggi anche: