Evian Championship: Lee6 avvicina l'impresa in Francia

Sudcoreana domina, dopo "moving day" Noh è distante 5 colpi

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 24 LUG - In Francia Jeongeun Lee6 consolida il primato e avvicina il secondo titolo del Grande Slam della sua carriera. All'Evian Resort Golf Club (par 71) di Evian les Bains la sudcoreana con un parziale di 68 (-3) su un totale di 195 (66 61 68, -18), ad un giro dal termine dell'Evian Championship - quarto Major 2021 del golf femminile - ha cinque colpi di vantaggio sull'americana Yealimi Noh, seconda con 200 (-13).
    Mentre condividono la terza posizione con 201 (-12) la neozelandese Lydia Ko (già vincitrice della competizione nel 2015) e la tailandese Pajaree Anannarukarn.
    Nessuna chance di vittoria per Nelly Korda (regina mondiale), 32/a con 210 (-3). Passo falso per Jin Young Ko (campionessa uscente, ha vinto il titolo nel 2019, nel 2020 il torneo è stato annullato per Covid), scivolata dalla 40/a alla 74/a posizione con 217 (+4). Jeongeun Lee6, 25enne sudcoreana che deve il numero sul suo cognome ai numerosi casi di omonimia nella sua nazione, dopo aver vinto lo US Open nel 2019 insegue il secondo Major in carriera. Nel suo palmares anche 6 titoli conquistati sul circuito di casa, il LPGA of Korea Tour, e un exploit sul Thailand Golf Tour. Nel secondo round ha eguagliato il miglior parziale di sempre in un evento del Grande Slam siglando anche il record di punteggio in un Major, maschile o femminile, dopo 36 buche. Dopo un buon "moving day" la sudcoreana è ora a un passo dall'impresa. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA